Trekking guidato alla scoperta di tre dei luoghi più suggestivo di tutto l’Altopiano.

 

Ritrovo: ore 8.30 presso il Parcheggio a fianco della Chiesa parrocchiale di Rotzo centro – Partenza escursione: ore 8.45
Durata: 4 ore circa – Lunghezza: 6,5 km – Dislivello + : 470 mt
Guida Ambientale Escursionistica abilitata: Cristina Acqua
Difficoltà: medio-impegnativa la prima mezz’ora | 3/4 d’ora, medio-facile il restante percorso

Da non perdere: Punta Altaburg – Altarknotto – Alta Kugela – storie e leggende sulle origini dell’Altopiano

 

Costo: € 10.00. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 01.06.

Breve descrizione:
Partendo dalla Chiesa di Rotzo, saliremo con un po’ di fatica costeggiando la Sorgente della Romita tra i boschi di Rotzo, sino a raggiungere la Curva del Telale. Da qui, l’ampio sentiero (CAI n. 802) ci permetterà di riprendere un po’ di fiato portandoci tra la varia e rigogliosa vegetazione di faggi, carpini, pini silvestri, ginepri… e di affrontare un’altra salita che ci condurrà sino alla prima meta: l’Altaburg, un luogo magico frequentato da millenni e da cui potremo ammirare un panorama mozzafiato sulla Valle dell’Astico sottostante (e riprendere fiato).
Da qui il percorso diventerà più semplice, seguendo il sentiero che corre sul crinale del monte raggiungeremo l’Altarknotto, una vera e propria meraviglia della Natura, di cui scopriremo qualche leggenda…
Rientrando nel bosco ci sposteremo verso l’Alta Kugela, ultima tappa “famosa” del nostro trekking. Ancora una volta, la roccia sarà protagonista, con il curioso cappello dono dell’erosione differenziale.
Proseguiremo quindi lungo il sentiero segnato, per poi ridiscendere al Parcheggio nuovamente su sentieri immersi nel bosco.

Info e prenotazioni: 347.1060919 (Cristina) – info@bosteldirotzo.it

 

Attenzione! Sabato 02.06 la strada da Pedescala a Rotzo sarà chiusa per manifestazione automobilistica (XIV rally storico Campagnolo) dalle ore 9.00 in poi. Si raccomanda a maggior ragione di arrivare puntuali o in alternativa di salire dal Costo.